Calendario eventi
Cappuccetto Rosso o l'attraversare il bosco dei segreti

domenica 20 maggio 2018
Museo di Scienze Naturali, Parco della Rimembranza e Rocca Malatestiana, Cesena
dalle ore 17.00 (ritrovo al Museo di Scienze Naturali)


Rocca Gira & Gioca: a grande richiesta torna in scena il progetto outdoor di Aidoru!



Rocca Gira & Gioca

Le domeniche pomeriggio dedicate alla famiglia e alla didattica museale. Si va alla scoperta di luoghi di valore storicico e architettonico attraverso esperienze sensoriali, performance, sperimentazione, storia e letteratura.

Domenica 20 Maggio a grande richiesta torna in scena il progetto outdoor di Aidoru:  

CAPPUCCETTO ROSSO O L’ATTRAVERSARE IL BOSCO DEI SEGRETI
Esperienza interattiva itinerante (fra gioco e racconto)

durata 1h.30m. per Bambini dai 3 anni in poi e per Adulti
luoghi Giardino sensoriale del Museo di Scienze Naturali,
Parco della Rimembranza e Rocca Malatestiana di Cesena


Locandina e ringraziamenti
drammaturgia
Roberta Magnani con Elisa Bocchini
suoni Dario Giovannini disegni Barbara Baldi
costumi e oggetti di scena Cristiana Suriani e Roberta Magnani
consulenza filosofica Giulia Rossi foto Angela Anzalone
con la collaborazione di Museo di Scienze Naturali, Cesena

con il sostegno di Regione Emilia Romagna
con il patrocinio di Comune di Cesena
con il contributo di Camac Srl
produzione Aidoru & Itinerario Festival

grazie a Giuseppe Magnani, Samantha Turci, Neera Pieri, Rurie Ogata
e tutto lo staff di Rocca Malatestiana Cesena Bene Comune
dedicato a Anita e Cornelio, Alfredo e Damiano

“Troverai più cose nei boschi che nei libri. Gli alberi e i sassi ti insegneranno cose che nessun uomo ti potrà dire.” Bernard di Clairvaux

 

“Qual è il modo migliore di ascoltare una fiaba se non viverla?
Un racconto interattivo per scoprire la poesia dei luoghi, del fare in prima persona e dell’ascolto dell’intorno. Un progetto vicino al teatro dei sensi, in cui realtà e finzione dialogano e gli spazi non sono mai attraversati o vissuti a caso. Tanti piccoli segni lungo la strada che raccontano la storia e fanno scoprire alcune bellezze naturali.
La fiaba di Cappuccetto Rosso porta i bambini dalla casa della mamma ad avventurarsi nel bosco, gli fa incontrare il lupo così come il fiore, il frutto, l’albero e li conduce alla casa della nonna. Regole, travestimenti, paure, atti coraggiosi si vivranno partecipando con il proprio fare allo spettacolo, fino al finale catartico tutti insieme... Cappuccetto, Nonna, Mamma e Lupo compresi!”


Nell’eterno codice delle fiabe Cappuccetto Rosso è la favola di un viaggio, di un pericolo, di una trasformazione. Protagonisti della storia, in tutte le sue varianti letterarie, da Perrault ai fratelli Grimm, e nelle sue riproduzioni grafiche (famosi i disegni di Gustav Dorè), sono loro due, la bambina e il lupo, un essere umano e un animale, e il dualismo perfetto tra il mondo luminoso della casa e l’atmosfera cupa del bosco.

Più semplice di così non potrebbe essere... eppure il racconto di Cappuccetto Rosso continua a essere riletto in tante chiavi. Sarà forse per quell’ambientazione misteriosa, o sarà forse perché, in fondo, nessuno ha ancora veramente capito chi è il Lupo, che non sia proprio lui il vero protagonista della storia. Perché appena il lupo non c’è più il bosco perde un po’ della sua meraviglia. Attorno a questa idea della meraviglia, dello stupore che nasce da ciò che non si conosce, da ciò che si deve ancora “scoprire”, si sviluppa lo spettacolo interattivo “Cappuccetto Rosso o l’attraversare il bosco dei segreti”.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra Roberta Magnani e Elisa Bocchini che hanno deciso di trasformare gli spazi interni ed esterni della Rocca in un teatro naturale ricreando i luoghi della fiaba e i personaggi (Cappuccetto, la nonna, la mamma e il lupo) in forma di bambole ad altezza naturale.
I bambini potranno vivere la favola come un viaggio insieme alla bambina Cappuccetto Rosso: dalla casa della mamma (Museo di Scienze Naturali) fino all’incontro con il proprio essere lupo e l’avventura del bosco, in mezzo agli alberi del Parco della Rimembranza dove i partecipanti, muniti di zainetto come veri esploratori, scopriranno, proprio come Cappuccetto nella favola, i segreti di un luogo nascosto, fatto di bellezze naturali, tra giochi, esperienze sensoriali, racconto e azione, in osservazione e ascolto della natura. Fino ad arrivare all’ultima tappa, la casa della nonna, dove, dopo aver affrontato le prove dentro il bosco, i bambini incontreranno il lupo mangione e festeggeranno la liberazione e il lieto fine insieme a tutti i personaggi di una delle fiabe più famose della nostra infanzia.


INFORMAZIONI PRATICHE:

RITROVO MUSEO DI SCIENZE NATURALI
inizio attività ore 17.00;
ritiro biglietti ore 16.30;
A PARTIRE DAI 3 ANNI - prenotazione obbligatoria  telefonando allo 0547 22409 o tramite sms al 347 7748822;
durata 1h e 30 min;
Costo 8€ a bambino; un adulto accompagnatore 4€; altri adulti accompagnatori 8€.
Sconto del 10% sullo scontrino per cibo presso Asilo Politico - Punto di Piccola Ristorazione per le famiglie che partecipano all'iniziativa.


Rocca Malatestiana di Cesena Bene Comune
Via Cia degli Ordelaffi 8, 47521 Cesena (FC)
tel. fax + 39 0547 22409
P.I. 03326200403
Privacy e Cookie Policy
web project by crushsite.it